Oggetto: siccità sorgenti comunali. Richiesta emissione urgente di Ordinanza Sindacale da parte dei comuni.

Questa Gestore del Servizio Idrico Integrato intende informare i cittadini sul severo grado di siccità riscontrato nelle sorgenti comunali gestite, nonostante ii continua e regolare monitoraggio dell’andamento dell’approvvigionamento idrico che viene eseguito su tutto ii territorio gestito. Per sopperire a questa improvvisa carenza idrica, derivante dalle particolari condizioni climatiche che si sono avute nella passata stagione estiva, la SACA Spa e stata costretta a ricorrere all’attingimento dai pozzi di sollevamento, con notevole incremento del consumo di energia elettrica. Nella giornata di ieri, tutti i comuni gestiti da questa Società sono stati informati sulla condizione in cui versano le sorgenti e sono stati invitati ad emettere, con urgenza, apposita Ordinanza Sindacale contenente gli usi consentiti e le penalità previste per i trasgressori e ad effettuare controlli affinché la risorsa idrica non venga dissipata. La Saca Spa, nel garantire tutte le misure precauzionali e nell’assicurare un costante monitoraggio, chiede a tutta l’utenza servita una completa collaborazione per garantire un uso razionato e corretto dell’acqua al fine di scongiurare eventuali situazioni critiche anche alla luce delle prossime festività natalizie caratterizzate da un importante flusso turistico stagionale.

Il comunicato stampa in versione PDF è visualizzabile al seguente link: Comunicato siccità.